Il portale della pallavolo maremmana

I Vigili del Fuoco in attesa di terminare la stagione pensano a programmare la prossima

Grosseto. Appuntamento numero ventitré per il sestetto dei Vigili del Fuoco di Grosseto impegnato in casa alle ore 21,00 nella palestra di Via Carnicelli con il Volley Aglianese. Ancora una volta la squadra grossetana non è stata fortunata con il calendario che propone sulla strada di coach Massimo Mantelli, un avversario di alta classifica. Un motivo in più per giovani pallavoliste biancorosse di scendere in campo senza particolari pressioni, ma consapevoli di potere giocare senza l'assillo di dovere conquistare il risultato ad ogni costo. La società nel frattempo ha inviato una nota di protesta alla federazione per il comportamento del secondo arbitro e del segnapunti nella partita giocata sabato scorso in casa del Pistoia La Fenice. Come si ricorderà il segnapunti segnalò il numero di maglia sbagliato di una atleta grossetana al turno di battuta. Un errore commesso nella trascrizione del tecnico Mantelli al momento di confermare il sestetto partente, ma avvallato dal secondo arbitro che non si era accorto che non tutti i numeri delle giocatrici in campo corrispondevano a quelli della lista. Senza contare che la squadra grossetana aveva effettuato ben due rotazioni nel corso del set, senza che nessuno segnalasse qualcosa di anomalo. Come recita il regolamento i punti conquistati dai Vigili del Fuoco fino a quel momento, venivano annullati e le pistoiesi passavano in vantaggio per 25/1. Intendiamoci, non è che con questo le ragazze di Grosseto avevano possibilità di successo. Al contrario la sconfitta sarebbe arrivata comunque. Ma la società ha voluto tutelarsi anche per il futuro, ammettendo l'errore, ma evidenziando che non è stato commesso solo da una parte. Per tornare al volley giocato, c'è ancora una volta da sottolineare i problemi di formazione per coach Massimo Mantelli, costretto a raschiare il cosiddetto fondo del “barile” per mandare in campo la squadra a causa dei numerosi infortuni che hanno falcidiato la rosa negli ultimi tempi. Ormai non si attende che la fine della stagione per fare punto e a capo e cominciare a programmare immediatamente la prossima in serie “D” m.g.

Campionato:

Serie C


IL PUNTO SUI CAMPIONATI

25/03/18 11:34
Grosseto. La giovane under 14 dell'Invictavolleyball conquista una storica semifinale regionale ed entra a far parte come una delle quattro migliori squadre della Toscana nella categoria. A certificar...
19/03/18 13:36
Grosseto. Le giovani under 12 della Pallavolo Grosseto 1978 Livelife tornano ad assaporare il successo nella trasferta giocata con la Libertas Venturina con il risultato finale di due set a uno e i...