Il portale della pallavolo maremmana

Il cammino dell'under 18 della Pallavolo Grosseto 1978 si ferma nei quarti di finale

Grosseto. Si ferma nei quarti di finale il cammino del sestetto under 18 della Pallavolo Grosseto 1978 Cdp Branca. Alle grossetane non riesce l’impresa di ribaltare il risultato negativo della gara di andata contro il fortissimo Volley Cecina. Con merito, la squadra livornese si aggiudica la partita di ritorno con il risultato di tre set a due assicurandosi il passaggio alla semifinale. Coach Spina schiera la Morandi in regia, Biagioli e Giuliani al centro, Mati e Tocci di banda e Giovannelli opposto. Il primo set si apre con le con le due squadre che si fronteggiano giocando punto su punto. Da una parte le grossetane cercano di conquistare il set per continuare a sperare nella qualificazione. Dall' altra, il Cecina non indietreggia minimamente. Anzi è proprio la formazione avversaria a portarsi in vantaggio grazie all'ottimo lavoro della linea offensiva che si aggiudica il parziale per 25/17. Nella seconda frazione è la volta della Pallavolo Grosseto 1978 a prendere il largo con il contributo notevole di Camilla Giovannelli che sgretola letteralmente il muro labronico conquistando punti preziosi per la vittoria del parziale con il risultato di 25/18. Il set successivo è la copia del primo. Termina 25/17 ancora per il Volley Cecina, con le ragazze di coach Spina che devono rimproverarsi per qualche errore di troppo dovuto alla mancanza di concentrazione. Nella quarta frazione di gioco, le ricezioni di Franzese migliorano di quel tanto da permettere alla Morandi di servire ancora Camilla Giovannelli e Tessa Mati, vincere il set sul 25/20 e riportarsi in parità. Le due squadre si giocano la partita al tie-break e come era già accaduto nei parziali precedenti, si lotta punto a punto. Nessuna delle due compagini tira indietro le mani. Le ricezioni sono buone, gli attacchi si susseguono uno dietro l’altro fino al sedici pari, quando, dopo aver annullato un match ball alla Pallavolo Grosseto 1978, il Volley Cecina vince il set e l’incontro sul punteggio di 18/16. Alla fine della gara il numeroso pubblico presente applaude a lungo i due sestetti che si sono misurati a viso aperto senza risparmiarsi, dando vita ad uno spettacolo sul piano agonistico che da tempo non si vedeva per questa categoria a Grosseto. Coach Spina commenta a fine partita “ E' stata una gara giocata su ottimi livelli. Camilla Giovannelli ha spiccato su tutte. Abbiamo avuto qualche problema di tenuta psico-fisica. Fondamentale in cui invece i nostri avversari si sono dimostrati decisamente superiori. L’obiettivo stagionale è stato comunque ampiamente centrato e la squadra ha dimostrato di essere in crescita. Dobbiamo proseguire su questa strada se vogliamo raggiungere gli ambiziosi e futuri obiettivi che si è data la società dove alleno". Conclude il tecnico grossetano. Pallavolo Grosseto 1978 Cdp Branca: Morandi, Biagioli, Giuliani, Giovannelli, Tocci, Mati, Branca, Patterlini, Franzese, Mahieu. All. Spina. V.a. Chipa. Dirig. Morandi. Mg.

Campionato:

Giovanili


IL PUNTO SUI CAMPIONATI

22/10/18 08:45
 Grosseto. Seconda partita di campionato per la giovane squadra under 14 del Grosseto Volley impegnata con le pari età della Pallavolo Follonica. Le ragazze di Vanessa Potenti sono costrette ad a...
14/10/18 13:17
Grosseto. Le ragazze under 14 dei Vigili del Fuoco Bricoservice espugnano il Palagolfo con un netto tre set a uno nei confronti della Pallavolo Follonica. Trasferta positiva per le giovani grossetane...