Il portale della pallavolo maremmana

Il Grosseto Volley under 16 dopo il "Trofeo Adami" vince anche il "4 Mori"

Grosseto. Dopo il “Trofeo Adami” si chiude in bellezza l’avventura dell'under16 “A” del Grosseto Volley allenata da i coach Ferrari/Pacube, che vince meritatamente il trofeo “4 Mori” al termine di una giornata che ha visto la squadra grossetana impegnata all’isola d’Elba per la fase finale della manifestazione .Nella gara del mattino, le grossetane s' impongono sulla formazione locale dell’Elba Volley Blu per tre set a uno e i parziali di 20/25, 25/20,27/25 e 25/22. Nel pomeriggio si replica con le maremmane in finale con il Donoratico Volley. Anche in questa occasione il risultato non e’ mai stato in discussione con le grossetane che si aggiudicano il match con un netto tre set a zero e i parziali di 25/15,25/19 e 25/2. E' un bilancio positivo per le ragazze classe “2002” del Grosseto Vollety che avranno modo di far valere meglio la loro forza tecnica nella prossima stagione. Grosseto Volley under 16 “A”:Biserni, Buzzichelli, Cherubini, Corridori, Gaita, Lorenzini, Maggiolini, Massetti, Paghi,Treglia. All.Ferrari.V.a. Pacube. Dir. Lorenzini. Termina definitivamente con un risultato positivo l'esperienza dell' under 16 “B” “2001” allenata da coach Vittoria Ausanio. Le atlete del Grosseto, Volley nell'ultima partita del trofeo “Adami” e con il titolo oramai in tasca con una settimana di anticipo, superano al termine di una partita molto combattuta il Volley Livorno di coach Renai con il punteggio di tre set a due e i parziali di 25/12 21/25 22/25 29/27 15/8. Al termine della gara coach Ausanio traccia un bilancio della stagione appena conclusa e commenta “ Vorrei ringraziare personalmente e pubblicamente le ragazze under 16 del Grosseto Volley per aver partecipato al campionato e al trofeo Adami con sacrificio e impegno” L'allenatore del Grosseto Volley aggiunge “Oltre ad essere brave, belle e un po' matte si sono presentate in palestra sempre con il sorriso, sempre con la voglia di giocare e di stare insieme. Poche persone hanno creduto in questa squadra, le potenzialità che poteva avere e forse anche per questo è stato tutto più duro e difficile, ma nello stesso tempo è diventata una vera e propria “Sfida, per me e per le mie bimbe. Ci siamo battute contro avversari che non sempre erano solo al di là della rete e questo ci ha unite ancora di più. Non è stato semplice gestire il gruppo, che era stato precedentemente diviso per altre scelte societarie e l’iniziale collaborazione è risultata solo “Apparente”. Le ragazze, inoltre, si sono allenate insieme prima solo una volta alla settimana poi, per il trofeo Adami, mai. Riuscire a raggiungere i risultati ottenuti è stato solo grazie alla loro voglia di giocare, alla forza di tenere unito il gruppo e alla perseveranza di mantenere un impegno. Non credo che la fortuna c’entri qualcosa in tutto questo come qualcuno ha scritto. L’augurio più grande che posso fare a loro è questo: continuate a giocare a pallavolo con serenità e divertimento e nessuno deve permettersi mai di togliervi il sorriso. Ricordatevi: insistere sempre, mollare mai. Vorrei fare un ultimo ringraziamento ai miei dirigenti “ Conclude il tecnico delle biancorosse "Maurizio Vaccaro e Michela Benocci, e al mio vice allenatore Leonello Corridori, che insieme a me hanno voluto e hanno avuto fiducia in questa squadra. Insieme abbiamo sofferto, ma ci siamo anche emozionati e anche divertiti. Grazie anche a tutti i genitori che sempre ci hanno seguiti e sostenuti credendo in noi e appoggiandoci fino alla fine. Ora è tempo delle meritate vacanze. Appuntamento alla stagione 2017/2018 con nuove avventure, e come sempre forza bimbe.”E' l'ultimo appello del tecnico del Grosseto Volley. mg.

Campionato:

Giovanili


IL PUNTO SUI CAMPIONATI

14/01/18 11:17
Grosseto. Questa volta il sestetto allenato da coach Fabio Pantalei mette tutti d'accordo. Allenatore, dirigenti e tifosi, dopo il successo conquistato con determinazione da parte di Benedettelli e c...
12/01/18 07:25
Grosseto. Dopo avere giocato un campionato fatto di successi, arriva nel match dell'andata valido come quarti di finale under 18, lo stop della Pallavolo Grosseto 1978 CdP Branca fermata in trasferta...