Il portale della pallavolo maremmana

Il San Martino Reggio Emilia mette paura all'Invicta Edilfox Sol Caffè costretta a vincere solo al tie break

Grosseto. Solo alla fine di una gara interminabile per durata di tempo e per impiego di energie nervose e fisiche, l’Invicta Edilfox Sol Caffè riesce ad avere ragione di un San Martino Reggio Emilia ma domo che ha messo spesso alla frusta la squadra di coach Fabio Pantalei, autrice di una prestazione a tratti incolore. I maremmani s’impongono solo al quinto set, costretti in questa stagione al tie break numero sette. I biancorossi si scoprono ancora una volta Pellegrino dipendenti, ma questo si sapeva. Solo che in altre occasioni oltre ai punti dell’opposto grossetano arrivavano a girare anche quelli dei compagni. In questa occasione non è accaduto e Hueller e compagni si sono ritrovati a fare i conti con un avversario che non ha mai mollato mettendoli spesso in difficoltà e sotto pressione. Anche la strigliata con urla comprese di coach Pantalei all’indirizzo dei propri giocatori durante un time out nel corso quarto set, testimonia il momento difficile che hanno passato i grossetani. Tutto quello che i ragazzi dell’Invicta non dovranno fare la prossima settimana quando ci sarà lo scontro diretto con il Fanton Modena per giocarsi un posto nei play off. Si parte con Giorgi che torna al centro. Assente nelle fila avversarie Fabiani che all'andata fece sfaceli. Pellegrino apre le ostilità con una bella schiacciata in diagonale. Reggio Emilia reagisce benissimo portandosi sul 3/1. In questa fase il muro dei grossetani non riesce a contenere gli attacchi degli ospiti. San Martino passa in vantaggio per 8/5. Gli emiliani hanno preparato molto bene la partita, soprattutto controllando Graziani che si trova spesso contro il muro a tre. 16/13 per Grosseto che prova a prendere il largo. Pellegrino mani e fuori ed ennesimo punto dell'opposto grossetano. 24/19 su attacco di Graziani. Set point per Grosseto che viene annullato. Fabiani fa la sua comparsa in campo e va al servizio, ma sbaglia e il parziale si chiude sul 25/20. Il secondo set si apre con Grosseto in evidente difficoltà in ricezione e Reggio Emilia si trova ben presto in vantaggio per 20/13, prima di pareggiare i conti sul 25/16. Terzo set e l’ Invicta si presenta con Tomasi in sostituzione di Alessandrini. Arriva il secondo momento di grossa difficoltà per i maremmani che non riescono ad imporre il oro gioco subendo gli attacchi del sestetto ospite. Due errori degli emiliani fanno riprendere fiato e coraggio ai biancorossi che vanno avanti per 18/15 con il solito Pellegrino, capace di dare alla palla traiettorie impossibili da intercettare. Solo l’errore nel finale di parziale del centrale avversario porta i maremmani sul 24/23. Graziani trova il jolli vincente mettendo a segno un lungo linea che porta il Sol Caffè sul 25/23. Quarto set e ospiti subito avanti nel punteggio per 6/2. A San Martino riesce a tutto con facilità. Al contrario ai biancorossi la ricezione va a corrente alternata. 6/2. Hueller gioca solo su Pellegrino che continua a mettere palla a terra. Sul 21/21, Alessandrini e Pellegrino si guardano e la palla cade in campo 23/21. Pellegrino annulla il primo set point e poi San Martino chiude sul 25/23. Si val tie break che i biancorossi conducono dall'inizio alla fine non senza difficoltà per la pressione continua del sestetto avversario fino ad aggiudicarsi il match sul punteggio di 15/10. Massimo Galletti

Campionato:

Serie B


IL PUNTO SUI CAMPIONATI

22/10/18 08:45
 Grosseto. Seconda partita di campionato per la giovane squadra under 14 del Grosseto Volley impegnata con le pari età della Pallavolo Follonica. Le ragazze di Vanessa Potenti sono costrette ad a...
14/10/18 13:17
Grosseto. Le ragazze under 14 dei Vigili del Fuoco Bricoservice espugnano il Palagolfo con un netto tre set a uno nei confronti della Pallavolo Follonica. Trasferta positiva per le giovani grossetane...