Il portale della pallavolo maremmana

Il tie break è ancora fatale agli uomini di coach Fabio Pantalei

Grosseto. Ci risiamo. Per l’ennesima vola in questa stagione, il quinto set risulta fatale all’Invicta Edilfox Sol Caffè. Il tie break è proprio indigesto alla truppa allenata da coach Fabio Pantalei costretta alla resa nella delicata trasferta di Modena, con il punteggio finale di tre a due. A dirla tutta i maremmani non avrebbero giocato neanche troppo male, se si va ad analizzare la gara momento per momento. E’ mancata come al solito la zampata finale. I biancorossi sono apparsi in qualche occasione e sopratutto nel tie break fin troppo rassegnati, per riuscire a chiudere il match. Peccato per l’occasione sprecata. gli atleti dell'Edilfox erano passati addirittura a condurre sul due a uno. L’Invicta torna dalla trasferta modenese con un solo punto in classifica, che non è molto nei confronti di un avversario che aveva gli stessi punti dei biancorossi, ma che non è apparso troppo superiore al sestetto maremmano. Il primo set è da dimenticare. Hueller e compagni tardano ad entrare in partita. Partenza sprint di Modena, che approfitta di una ricezione non perfetta dei grossetani. Hueller è costretto a correre in lungo e largo per il campo. Ancora tanti errori per i biancorossi e gli emiliani scappano nel punteggio. Coach Pantalei chiede tempo per fare rifiatare i suoi e spezzare il ritmo ai padroni di casa. Il gioco dei maremmani manca di fluidità con il palleggiatore del Sol Caffè che per alzare in qualche modo si vede costretto a rifugiarsi nel “Bagher” L’Invicta Edilfox fa tanta fatica in attacco. Gli emiliani fanno buona guardia a muro. Pellegrino e Graziani non riescono ad inquadrare il campo e attaccano spesso fuori. 16/10. Modena controlla sempre la partita. Il tecnico Pantalei corre ai ripari. Fuori Graziani e Alessandrini e dentro Tomasi e Brandi. Il primo set è orribile. I punti dei biancorossi arrivano solo su errore dei modenesi. Il primo set si chiude 25/15, per i padroni di casa.. Si torna in campo e Grosseto accenna una timida reazione, ma il punteggio rimane in equilibrio 4/4. Ci sono tanti muri passivi e gli attaccanti che fanno fatica a mettere palla a terra. Il sestetto di casa commette qualche errore in più e i maremmani ne approfittano. Finalmente Graziani si sveglia. 14/8 e più sei per i biancorossi. Il pericolo maggiore è che Modena rientri in partita. 24/19. Il primo set point si gioca sulla battuta di Brandi che prende il posto di Giorgi. Pinali spara fuori ed è 25/19 per il Sol Caffè e uno a uno. Grosseto apre il terzo set ancora in difficoltà e va sotto per 3/1, dopo tre ricezioni difettose. Buona in questa fase la prestazione di Smiriglia sia in attacco che a muro. Momenti di preoccupazione sulla panchina di Grosseto, quando Hueller s’infortuna alla caviglia colpito da un giocatore avversario. L’alzatore del Sol Caffè stringe i denti e rimane in campo. Smiriglia continua a farsi sentire. Grosseto spreca delle buone occasioni per scappare nel punteggio. Sul 21/20 arriva il passaggio a vuoto degli uomini di coach Pantalei. Pellegrino è l’unico ad avere le idee chiare e riporta i suoi al set point con un mani e fuori. 24/22. E’ ancora lui a chiudere il parziale per 25/22 con un “Ace” Nel quarto e quinto parziale si rivedono gli stessi errori del primo set e l’Invicta nonostante una timida reazione nel corso del tie break è costretta ad alzare ancora bandiera bianca con il punteggio di 25/20 e 15/10 in favore dei padroni di casa. Massimo Galletti

Campionato:

Serie B


IL PUNTO SUI CAMPIONATI

14/01/18 11:17
Grosseto. Questa volta il sestetto allenato da coach Fabio Pantalei mette tutti d'accordo. Allenatore, dirigenti e tifosi, dopo il successo conquistato con determinazione da parte di Benedettelli e c...
12/01/18 07:25
Grosseto. Dopo avere giocato un campionato fatto di successi, arriva nel match dell'andata valido come quarti di finale under 18, lo stop della Pallavolo Grosseto 1978 CdP Branca fermata in trasferta...