Il portale della pallavolo maremmana

L'Invictavolleyball torna a sorridere, ma la squadra deve risolvere ancora diversi problemi di gioco

Grosseto.Tornano il sorriso e il successo in casa dell'Invictavolleyball che fra le mura amiche del palazzetto dello sport dello stadio s'impone per tre set a zero sui rivali del San Miniato. Nonostante il risultato parli di una netta affermazione dei biancorossi, le paure e le ansie della squadra di casa sono riemerse a tratti nel corso del match come fantasmi. Sopratutto nel terzo set quando la formazione ospite ha cercato di approfittare di un passaggio a vuoto dei maremmani per vincere la frazione di gioco e rimanere ancora in partita. Sono tre punti importanti per la classifica, ma coach Pantalei dovrà lavorare ancora molto sulla squadra, cercando di correggere i troppi errori che vengono commessi nei fondamentali del servizio e della ricezione.
L' Invictavolleyball si schiera con Benedettelli alzatore, Alessandrini e Brandi di banda, Benassi e Granito di centro. Becherini opposto. Vigilucci libero. Non è una gara facile per i grossetani che devono lottare contro un San Miniato sceso in Maremma per fare risultato. Si intuisce subito dai primi punti. Gli scambi sono molto lunghi. Un ottimo blocco a muro della coppia Becherini Granito porta avanti i padroni di casa per 11/9. Grosseto sbaglia molto al servizio. Errori che permettono agli ospiti di rimanere attaccati nel punteggio. Un paio di attacchi di Brandi e di Granito consentono ai biancorossi di conquistare un mini break che li porta a condurre per 15/11. Il muro dei maremmani continua a lavorare a pieno regime e Grosseto è in vantaggio per 18/15, ma non riesce a scrollarsi i pisani. Grosseto ora gioca più disteso sul 23/16. Pallonetto al centro di Granito e il parziale si chiude sul punteggio di 25/16 per i biancorossi. Il secondo set si apre con i grossetani molto più determinati degli ospiti sul 6/3. Bella la combinazione Benedettelli Granito, con il palleggiatore che serve dietro le spalle alla perfezione il centrale che non ha difficoltà a mettere palla a terra senza muro. La ricezione dei maremmani funziona meglio e la linea offensiva dei padroni di casa è superiore a quella della formazione rivale. Il San Miniato, un po come era accaduto nel corso del primo set riesce a stare in partita sopratutto grazie agli errori dei padroni di casa che ora conducono 14/10. Alessandrini riprende a martellare, ma coach Pantalei è costretto a chiedere tempo sul punteggio di 19/18. Il tempo di sospensione ha l'effetto voluto. Da ora in poi l'Invictavolleyball torna ad essere padrona del campo. Alessandrini è in grande serata. E lui che al servizio a mettere il sigillo sulla seconda frazione di gioco sul punteggio di 25/19. Nel terzo parziale, esclusa la pausa nella parte centrale del set che permette agli ospiti di passare a condurre, Grosseto non rischia quasi più niente finendo per vincere il confronto con il punto ancora di Alesssandrini, sicuramente il migliore dei suoi, che spinge un pallonetto sul muro avversario e che mette fine alle ostilità sul 25/18. Massimo Galletti

Campionato:

Serie C


IL PUNTO SUI CAMPIONATI

22/10/18 08:45
 Grosseto. Seconda partita di campionato per la giovane squadra under 14 del Grosseto Volley impegnata con le pari età della Pallavolo Follonica. Le ragazze di Vanessa Potenti sono costrette ad a...
14/10/18 13:17
Grosseto. Le ragazze under 14 dei Vigili del Fuoco Bricoservice espugnano il Palagolfo con un netto tre set a uno nei confronti della Pallavolo Follonica. Trasferta positiva per le giovani grossetane...