Il portale della pallavolo maremmana

Le under 18 del Grosseto Volley perdono il primo round con il Livorno per tre set a zero

Grosseto. Si rivela più difficile del previsto la prima sfida del 2018 per la giovane formazione under 14 del Grosseto Volley costretta alla resa nella gara di andata dei quarti di finale dalla Pediatrica Specialist di Livorno per tre set a zero. Le ragazzine allenate dal tecnico Ferrari erano consapevoli delle qualità tecniche dell'avversario, ma allo stesso tempo sono scese in campo decise a vendere cara la pelle. Il Grosseto Volley si schiera con Biondi al palleggio, Multineddu/Vaccaro di banda, Spagnoli/Mazzei centrali, Breschi opposto, Betti/Morbidelli liberi. L´approccio al match per le biancorosse è positivo. Il capitano Biondi in battuta è brava a mettere in difficoltà la ricezione avversaria che regala i primi tre punti del set di apertura alla sua squadra. Ma le speranze di poter tenere testa alle labroniche svanisce subito dopo. Basta il primo cambio palla e il Livorno prende subito le misure alla linea offensiva grossetana e con una serie di battute velenose allunga il passo. Coach Ferrari e' costretto da subito a chiamare nel breve tempo i due time out a disposizione con la speranza di dare una scossa alle sue ragazze, ma al rientro in campo non ottiene la risposta che voleva. Il primo parziale va in archivio dopo appena 16 ' di gioco sul punteggio di 25/12 per le livornesi. Nel secondo parziale stesso copione. Le labroniche hanno un passo nettamente superiore alle maremmane e Ferrari prova a giocare le carte Chiappelli per Biondi e Nesi per Breschi, ma di fatto non cambia niente e anche il secondo set scivola via sul punteggio di 25/10 per il sestetto ospite. Il terzo parziale è più combattuto. Le under 18 del Grosseto Volley tengono testa fino al 15/14. Sembra il preludio ad una svolta della gara ma non è così .Anche in questa occasione, al cambio palla le avversarie reagiscono ed esprimono una pallavolo più concreta in ogni fondamentale. Le biancorosse invece prese dalla frenesia di rimanere in partita finiscono per commettere tanti errori gratuiti con le livornesi decise a non concedere più nulla. Il match termina con il punteggio di 25/17 per la Pediatrica Livorno che conquista l'intera posta in palio meritatamente. Ora non rimane alle grossetane che una settimana di duro lavoro in palestra per tornare la squadra tenace che ha dimostrato di essere fino a questo momento della stagione e recuperare lo svantaggio in attesa di tornare in campo mercoledì 17 gennaio a Livorno. Il risultato potrebbe sembrare già scontato. Ma come ha commentato il tecnico della squadra Ferrari alla fine della gara “Abbiamo il dovere di onorare al meglio questo quarto di finale” Grosseto Volley under 18: Antignani, Betti, Biondi, Breschi, Chiappelli, Chirieac, Di Pasquale, Mazzei, Morbidelli, Multineddu, Nesi,Spagnoli,Vaccaro. All Ferrari. V.a.Colitta. Dir.Vaccaro. Mg.

Campionato:

Giovanili


IL PUNTO SUI CAMPIONATI

14/01/18 11:17
Grosseto. Questa volta il sestetto allenato da coach Fabio Pantalei mette tutti d'accordo. Allenatore, dirigenti e tifosi, dopo il successo conquistato con determinazione da parte di Benedettelli e c...
12/01/18 07:25
Grosseto. Dopo avere giocato un campionato fatto di successi, arriva nel match dell'andata valido come quarti di finale under 18, lo stop della Pallavolo Grosseto 1978 CdP Branca fermata in trasferta...