Il portale della pallavolo maremmana

L'Invicta Edilfox Sol Caffè condizionata dagli episodi perde a Modena ma il risultato è bugiardo

MODENA EST 3
GROSSETO 1

FANTON MODENA EST: De Santi ne, Trianni 6, Astolfi 3, Sartoretti 1, Libero: Catellani, Cassandra 7, Bartoli 24, Raimondi 1, Messori ne, Cordani 17, Panini, Lodi 8. All. Bicego

EDILFOX GROSSETO: Libero: Caldelli, Hueller 2, Benedettelli, Brandi, Pellegrino 19, Alessandrini 6, Graziani 13, Tomasi, Smiriglia 9, Morviducci ne, Pedroni ne, Giorgi 6.

ARBITRI: Cavicchi e Soffietto

PARZIALI: 25-22 25-21 21-25 25-22

Grosseto. Il risultato è bugiardo. Quello che vede l’Invicta Edilfox Sol Caffè arrendersi a Modena al termine di una gara equilibrata che ha messo in mostra le doti tecniche dei due sestetti rispettivamente secondo e terzo in classifica con il punteggio finale di tre set a uno per i padroni di casa. In palio il biglietto per i play off, che gli emiliani si mettono in tasca a spese dei grossetani che avrebbero meritato qualcosa di più. A fare la differenza sono stati alcuni momenti decisivi del match, condizionati dagli errori di alcuni passaggi a vuoto dei maremmani e di due sviste madornali del direttore di gara, che hanno fatto infuriare non poco il presidente della società biancorossa Andrea Galoppi. C’è da dire anche che l’Invicta non ha approfittato di due o tre situazioni favorevoli per mettere a segno il break decisivo, cosa che invece è riuscita agli avversari. Huller e compagni non hanno demeritato, anche se alla fine a gioire sono i padroni di casa che dopo questo successo portano a cinque le lunghezze di distanza dalla squadra di coach Pantalei.. Grosseto rompe subito il ghiaccio con un bell’attacco centrale di Smeriglia toccato dal muro e passa in vantaggio per 3/2 su battuta “Float” di Alessandrini. I biancorossi sono bravi in difesa. Sull’attacco avversario tengono vivo il pallone. Bartoli, elemento di categoria superiore è controllato a vista. Il Sol Caffè conduce 6/3. I maremmani giocano senza condizionamenti, nonostante la battuta in salto della squadra modenese sia difficile da ricevere Sul 9/9 ecco il sorpasso di Modena che continua a fare del servizio la sua arma migliore. 14/11 e i padroni di casa vanno a più tre. Due errori del Fanton Modena riporta sotto i biancorossi. La battuta “Jump Float” di Hueller e l'Invicta conduce 15/14. I grossetani cercano spesso in battuta Cordani, il giocatore modenese soffre molto la ricezione. 21/18 e break importante per Modena. Grosseto non riesce a giocare come vorrebbe. La palla è staccata dalla rete. Pellegrino e Graziani devono fare gli straordinari per colpire bene. 22/20 Modena. Coach Pantalei getta nella mischia Brandi e Tomasi. Cerca una soluzione diversa in battuta. Arriva il primo episodio decisivo. 23/20 per Modena per un fallo di doppia al palleggio di Hueller. Ma l'Edilfox si rifa sotto 23/21 con Giorgi prima e subito dopo con Pellegrino 23/22. Ci pensa Cassandra. 25/22 per gli avversari con con i grossetani che non riescono per ben due volte a chiudere il punto. La seconda frazione di gioco vede i biancorossi partire bene. Come era già accaduto nel primo set il Sol Caffè va al secondo time out tecnico in vantaggio per 16/13. Ma i troppi gli errori al servizio permettono a Modena di stare a galla e gli emiliani dopo avere recuperato passano in vantaggio per due a zero sul punteggio di 25/21. Grosseto non si demoralizza e si rimette a giocare caparbio. L’atteggiamento è quello giusto con l'Edilfox che accorcia le distanze sul 25/21, dopo avere condotto sempre in vantaggio la terza frazione di gioco. Nell’ultima parte di gara i grossetani sono in affanno, ma danno l’impressione di potere pareggiare i conti. La squadra di casa non è dello stesso avviso e nel finale approfitta di una svista arbitrale decisiva sul 20 pari aggiudicarsi il match con il punteggio finale di 25/22. Massimo Galletti

Campionato:

Serie B


IL PUNTO SUI CAMPIONATI

14/01/18 11:17
Grosseto. Questa volta il sestetto allenato da coach Fabio Pantalei mette tutti d'accordo. Allenatore, dirigenti e tifosi, dopo il successo conquistato con determinazione da parte di Benedettelli e c...
12/01/18 07:25
Grosseto. Dopo avere giocato un campionato fatto di successi, arriva nel match dell'andata valido come quarti di finale under 18, lo stop della Pallavolo Grosseto 1978 CdP Branca fermata in trasferta...