Il portale della pallavolo maremmana

Non basta vincere un set ai Vigili del Fuoco costretti alla resa in casa dal Volley Cecina

Grosseto. Suona il primo squillo allarme in casa dei Vigili del Fuoco di Grosseto. La formazione femminile di volley di serie “D” cade piuttosto velocemente in casa, superata dalla maggiore determinazione della giovane under 18 del Volley Cecina con il punteggio di tre set a uno. E' una bella doccia fredda per le grossetane, che dopo questa battuta d'arresto tornano con i piedi per terra e si rendono conto delle difficoltà che incontreranno nel lungo cammino del campionato. Fortunatamente siamo solo alla seconda giornata e il tempo per recuperare non manca anche se coach Rossano Rossi, allenatore delle biancorosse, avrà il suo bel daffare per riportare serenità e fiducia in un ambiente che sembra preoccupato e piuttosto rassegnato a subire, più che a lottare “ Loro hanno fatto meglio tutto” E' il commento a fine gara di uno sconsolato Rossi, che aggiunge “ Abbiamo sbagliato tanto come sempre. Ci sarà molto da lavorare. Abbiamo giocato un po' meglio in ricezione, ma siamo andati male negli altri fondamentali. Ho visto delle buone individualità, ma non mi è piaciuto il gruppo. Così è molto dura. Non ho visto la giusta reazione. Siamo stati incapaci di venirne fuori finendo per deprimerci. E' quello che ho visto durante gli allenamenti della settimana. La partita è lo specchio di quanto abbiamo fatto. Ma sono fiducioso. Siamo solo alla seconda partita. Le ragazze hanno tutte le potenzialità per potere reagire” Conclude il tecnico maremmano. Peccato, perché le biancorosse avevano iniziato con il piglio giusto, passando meritatamente in vantaggio nel corso del primo set per 25/17. Sembrava tutto facile per la squadra di casa che invece al ritorno in campo per il secondo set, comincia a balbettare nella fase di gioco. Sono le livornesi a pareggiare i conti per 25/17. Nel terzo parziale si rivede ancora il sestetto di casa, che torna a lottare. Ma quando è il momento di chiudere la frazione di gioco, a farlo sono le labroniche per 25/23. Nell'ultima parte di gara, con le maremmane ormai completamente fuori gioco, le avversarie hanno la meglio per 25/19. m.g

Campionato:

Serie D


IL PUNTO SUI CAMPIONATI

25/03/18 11:34
Grosseto. La giovane under 14 dell'Invictavolleyball conquista una storica semifinale regionale ed entra a far parte come una delle quattro migliori squadre della Toscana nella categoria. A certificar...
19/03/18 13:36
Grosseto. Le giovani under 12 della Pallavolo Grosseto 1978 Livelife tornano ad assaporare il successo nella trasferta giocata con la Libertas Venturina con il risultato finale di due set a uno e i...