Il portale della pallavolo maremmana

Rossano Rossi è il nuovo allenatore dei Vigili del Fuoco di Grosseto

Grosseto. E' partita da subito l'operazione “Ricostruzione” quella in pratica che interessa più da vicino la squadra femminile di volley dei Vigili del Fuoco di Grosseto. Dopo la retrocessione arrivata al termine del campionato di serie C, la società del gruppo sportivo “M.Boni” si è messa immediatamente al lavoro per gettare le basi della prossima stagione che vedrà la squadra biancorossa militare in serie “D”. C'è da ricostruire oltre alla squadra, sopratutto il morale e quell'entusiasmo che più o meno per sfortuna era venuto a mancare in campionato. Il prima passo verso quella che porta alla nascita della una nuova formazione femminile di volley per “Pompieri” è il cambio di allenatore. Il tecnico Massimo Mantelli si fa da parte e la società punta tutte le sue carte a disposizione su coach Rossano Rossi, che dopo avere conseguito il secondo livello di allenatore Fipav, può di diritto sedere sulla panchina delle maremmane. Rossi è una vecchia conoscenza del mondo della pallavolo locale, avendo giocato negli anni passati nei vari campionati sempre ad ottimi livelli. Dopo l'avventura con le under 18, il sodalizio di Via Carnicelli ha deciso di dare una possibilità al neo allenatore che si dichiara entusiasta di questa nuova avventura anche se riconosce che la responsabilità sarà tanta “ E' una bella avventura e una grossa opportunità per me” Commenta coach Rossi “Il gruppo che alleno lo conosco bene, avendo seguito sia l'under 18 che la serie “D”. Infatti insieme con Mantelli siamo ancora in palestra con le ragazze. Dovremo fare una selezione. Sono circa ventitré le giocatrici a disposizione. Dovremo fare una scelta e per vedere chi portare in prima squadra. Infatti proseguiremo negli allenamenti ancora per qualche settimana, poi decideremo, prima del rompete le “Righe” ufficiale. Conclude Rossi che non vede il momento di tornare in campo per iniziare la nuova stagione agonistica. Diverso il discorso per coach Massimo Mantelli che conferma il suo addio alla società grossetana e alla pallavolo in generale “ Ho bisogno di riposarmi e di disintossicarmi” Aggiunge il tecnico dei “Pompieri” “Per questo mi prenderò un anno di riposo. E' stata per me una stagione molto faticosa. Sapete tutti come è andata a finire ed è un vero peccato perché il gruppo non lo meritava. Purtroppo i troppi infortuni capitati a ripetizione e l'addio anticipato all'attività agonistica di alcune giocatrici importanti per noi hanno finito per penalizzare il nostro cammino nel campionato di serie “C” Lascerò anche il settore giovanile per dedicarmi ad altro” Conclude coach Mantelli. Resta da vedere aggiungiamo noi, se Massimo Mantelli resisterà come dice al richiamo della pallavolo, sport che praticamente ha praticato da sempre prima come giocatore e poi come allenatore. Cambia anche il dirigente accompagnatore della prima squadra. Lascia Andrea Bruni, che comunque seguirà sempre le ragazze a livello organizzativo e arriva a fare da collaboratore fra la società, allenatore e la squadra, Giovanni Paolazzo. Confermate invece le allenatrici Claudia Bocchi per l' under 16 e Sonia Feltri nell'under 14, in attesa di vedere cosa farà l'under 13 approdata alla finale regionale di categoria. Massimo Galletti

Campionato:

Serie D


IL PUNTO SUI CAMPIONATI

25/03/18 11:34
Grosseto. La giovane under 14 dell'Invictavolleyball conquista una storica semifinale regionale ed entra a far parte come una delle quattro migliori squadre della Toscana nella categoria. A certificar...
19/03/18 13:36
Grosseto. Le giovani under 12 della Pallavolo Grosseto 1978 Livelife tornano ad assaporare il successo nella trasferta giocata con la Libertas Venturina con il risultato finale di due set a uno e i...