Il portale della pallavolo maremmana

Un 2017 da incorniciare per i giovani dell'Invictavolleyball che chiudono la prima parte della stagione con una bella vittoria

Grosseto. Si chiude in bellezza il 2017 per la giovane formazione dell'Invictavolleyball di serie D allenata da coach Fabrizio Rolando che va a cogliere un significativo successo in casa del Chiesina Uzzanese con il risultato di tre set a zero. La gara non è mai stata in discussione, con i grossetani bravi a controllare agevolmente il gioco dei padroni di casa, sempre avanti nel punteggio in tutte e tre le frazioni di gioco. E' una bella iniezioni di fiducia per il sestetto del presidente Andrea Galoppi, che dimostra la bontà del lavoro svolto nel settore giovanile, ribadito dalla comunicazione della federazione nazionale pallavolo in cui si legge che il sodalizio grossetano ha ricevuto la certificazione del marchio di qualità, che prende in considerazione diversi parametri di classificazione. Tornado alla cronaca della gara, i giovani biancorossi vincono il confronto con gli avversari con i parziali di 25/15, 25/23 e 25/23, che consolida la terza posizione della classifica generale con 18 punti, che vede sempre al primo posto la Pallavolo Certaldo a quota 24, inseguita dai Vigili del Fuoco di Pistoia con 21. “La gara si è messa subito bene per la mia squadra" Commenta con un misto fra soddisfazione e orgoglio coach Fabrizio Rolando che aggiunge “ Abbiamo giocato molto bene, sempre in totale controllo dell'avversario. Il servizio ha funzionato a dovere, come la ricezione. Napolitano ha sempre avuto la palla sulla testa permettendogli di fare quello che voleva con la nostra linea offensiva. Sono partito con una formazione un po' anomala rispetto al consueto, con Fiorini e Bruni titolari. La scelta tecnica ha portato Cericola in panchina insieme a Lotti. Il punteggio dei parziali alla fine non rispecchia l'andamento della gara che abbiamo sempre controllato agevolmente anche se il Chiesina Uzzanese aveva l'opposto forte e giocatori molto esperti che in casa avevano sempre fatto bene. Ma il nostro approccio al match è stato notevole. Ho visto i miei ragazzi molto carichi per l'ultima gara del 2017. Abbiamo dominato dall'inizio alla fine. Ho fatto alcuni cambi con l'inserimento di Cericola e Pantalei. Alla ripresa del campionato abbiamo tre partite difficili. Livorno, Empoli e Firenze e saranno tre battaglie. Ripeto il nostro obiettivo è stare con le prime e se possibile centrare i play off” Conclude il tecnico Rolando, che per il momento merita ampiamente di essere fra le prime quattro squadre in classifica che potranno accedere agli spareggi promozione. Massimo Galletti

Campionato:

Serie D


IL PUNTO SUI CAMPIONATI

25/03/18 11:34
Grosseto. La giovane under 14 dell'Invictavolleyball conquista una storica semifinale regionale ed entra a far parte come una delle quattro migliori squadre della Toscana nella categoria. A certificar...
19/03/18 13:36
Grosseto. Le giovani under 12 della Pallavolo Grosseto 1978 Livelife tornano ad assaporare il successo nella trasferta giocata con la Libertas Venturina con il risultato finale di due set a uno e i...