Il portale della pallavolo maremmana

Un Grosseto Volley di Prima Divisione troppo rinunciatario e falloso si arrende in casa ai Lupi Santa Croce

Grosseto. E´ stata una partita dai toni agonistici elevati quella che si è giocata nel fine settimana al palazzetto dello sport Piazza Atleti Azzurri d'Italia, fra la Prima Divisione femminile del Grosseto Volley e i Lupi Santa Croce, vinta dal sestetto ospite con il punteggio finale di tre set a uno. Entrambe le squadre pur essendo molto nervose e contratte, non hanno risparmiato energie nell'intento di superarsi a vicenda. Le ragazze allenate da coach Ferrari non riescono ad entrare da subito in clima partita subendo  un passivo iniziale di 8/4, a causa dei numerosi svarioni in fase di ricezione e degli errori nel fondamentale della battuta. Il primo set va in archivio dopo appena 17' con il punteggio di 25/15 per il Santa Croce. Al rientro in campo, dopo la strigliata del tecnico Ferrari, le giocatrici biancorosse mostrano un approccio diverso alla gara. Il servizio torna ad essere incisivo e la squadra di casa riesce a scuotersi e a portarsi in vantaggio sul 20/16, ma ecco improvvisamente arrivare i soliti errori gratuiti che concedono ai Lupi di farsi nuovamente vicini. Coach Ferrari decide che è arrivato il momento di cambiare qualcosa. Fuori Cassi per Nesi,ma purtroppo non arriva il tanto sperato cambio di marcia. Sul 24 pari si procede punto a punto con una crescendo emozionante di scambi, ma a mettere la parola fine al parziale è ancora una volta la squadra rivale sul punteggio di 29/27. Si torna in campo per giocare il terzo set. Questa volta le grossetane riescono finalmente ad a essere più continue, ma nonostante siano sempre avanti nel punteggio finiscono per complicarsi la vita con i soliti errori punto. A meta set altro cambio. Fuori Multineddu per Vaccaro. Il vantaggio acquisito si assottiglia nuovamente fino ad arrivare su 23 pari. Nuovamente dentro Multineddu che va in battuta. Due servizi ben piazzati della giocatrice maremmana, chiudono il set e riaprono le sorti della gara con il punteggio di 25/23 per le padroni di casa. Nel quarto parziale, il tecnico Ferrari si affida al sestetto iniziale. Ma le atlete del Grosseto Volley perdono di lucidità e le ospiti ne approfittano per rifarsi sotto. Il match si decide in questo momento sul 23/23. Con uno sprint finale i Lupi si aggiudicano il set e la partita per 25/23. Al termine della gara coach Ferrari non nasconde la delusione per la sconfitta subita, contro una squadra che era alla portata della sua formazione. Della gara c´è poco da salvare. La sconfitta alla fine è meritata. I 20 errori punto commessi in battuta parlano da soli. Adesso l´unica cosa da fare è ricominciare a lavorare sodo in palestra e ripartire più agguerriti che mai, facendo tesoro di questa esperienza negativa. Il campionato e ancora lungo e ci saranno tante possibilità di rifarsi per le giovani del Grosseto Volley di Prima Divisione. Grosseto Volley Prima Divisione: Antignani, Barbero, Biondi, Betti, Breschi, Buzzichelli, Cassi, Di Pasquale, Mazzei, Multineddu, Nesi, Spagnoli,Vaccaro. All. Ferrari. M.g.

Campionato:

Giovanili


IL PUNTO SUI CAMPIONATI

25/03/18 11:34
Grosseto. La giovane under 14 dell'Invictavolleyball conquista una storica semifinale regionale ed entra a far parte come una delle quattro migliori squadre della Toscana nella categoria. A certificar...
19/03/18 13:36
Grosseto. Le giovani under 12 della Pallavolo Grosseto 1978 Livelife tornano ad assaporare il successo nella trasferta giocata con la Libertas Venturina con il risultato finale di due set a uno e i...